Fuoridi zucca


Chi dice che le fattorie possono stare solo in luoghi rurali isolati e di campagna? Perché non ideare una fattoria in città?

Nell’ex ospedale psichiatrico di Aversa (Napoli) nasce Fuori di Zucca:
fattoria sociale e didattica, bottega bio e agriturismo. Non esiste luogo migliore per esorcizzare la pazzia che divora l’ecosistema e la biodiversità omologando tutto in un immenso niente grigio.

Quello che sento lo dimentico, quello che vedo lo ricordo, quello che faccio lo imparo.

La fattoria è un vero e proprio laboratorio d’insegnamento all’aperto per tramandare la tradizione rurale del territorio, i moderni metodi agricoli e le nuove attività produttive, per restituire dignità e valore alle persone, per educare i più piccoli all’uso dei sensi come strumenti di valutazione della qualità.

Un’impresa per il bene della collettività.

Un nuovo modo di fare impresa agricola che cerca di perseguire un’economia degli affetti e il cui capitale è rappresentato dalle relazioni.